Accetta il consiglio.

Godete del potere e della bellezza della vostra gioventù senza pensarci.

Oppure pensateci (tanto è lo stesso).

Bellezza e gioventù le capirete solo una volta appassite, dicono i saggi.

Ma non vi illudete troppo.

Tra vent’anni guarderete le vostre vecchie foto come dei santini: le adorerete in ginocchio.

Non preoccupatevi del futuro, oppure preoccupatevene, fate voi.

Fate una cosa quando siete spaventati. Cantate.

Il canto è esistenza.

Non siate crudeli oppure siatelo ma solo un pochino.

Non perdete tempo con l’invidia.

Ricordate tutti i complimenti che ricevete.

Scordate gli insulti ma non tutti.

Conservate quello che vi è piaciuto di più.

Non sentitevi in colpa se non sapete cosa fare della vostra vita.

Le persone più interessanti che conosco,

a ventidue anni non sapevano che fare della propria.

Ma anche dopo.

Manlio Sgalambro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...