Perché l’amore non conosce giustizia.

Ci sono famiglie in cui ciascuno dà l’amore di cui è capace, e tuttavia non è abbastanza.
In cui ciascuno condivide per quanto è nelle sue forze, e tuttavia i cuori soffrono la fame.
Senza che ci siano colpe.
Senza che nessuno voglia il male dell’altro.
In cui si aprono ferite che non basta una vita intera per rimarginare.
Il luogo in cui tutto inizia.  L’amore.
Il desiderio di riceverne.  La paura di darne.
Il luogo a cui non sfuggiremo mai.
In cui i cuori sono troppo grandi, o troppo piccoli.
Troppo bisognosi o troppo sazi.
In cui siamo inermi e indifesi come in nessun altro.
Perché l’amore non conosce giustizia.

Jan-Philipp Sendker

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...