I miei occhi

Prima mi sono fatta tenerezza, guardandomi allo specchio. Nonostante siano molte notti che dormo bene, ho gli occhi stanchi, affaticati. Ho gli occhi che sembrano dire: “Troppe volte ci ho sperato, troppe volte non è successo”. Poveri i miei occhi… povera me… poveri quelli come me. Per questo una bella dormita non basterà, né un buon collirio, né un’ottima crema. Ci vorrebbe che le cose impossibili diventassero possibili almeno per un giorno. Dopo i miei occhi sarebbero piú belli, io lo so.

Susanna Casciani

One thought on “I miei occhi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...