Ci sono libri che porti sempre con te, son semplici prolungamenti della tua anima – li trascini dappertutto, sono i tuoi amanti, i tuoi miglior amici, con cui puoi confidarti pur non dicendo nulla, con cui puoi piangere senza dar loro nemmeno una stupida spiegazione. In quel preciso momento il tuo mondo è lì, in un palmo. Poi arriva il giorno, quel fatidico giorno, in cui capisci che il mondo non è fatto di libri, e allora comprendi che la tua esistenza è una storia scritta male.

Web

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...