2015

DEMIAN

Vedo vincere l’amore su ogni cosa
oltre la cenere delle bombe a Kobane
e i terroristi armati di kalashnikov
contro i turisti morti abbronzati
e le moschee che cadono a pezzi
il sangue che scorre nei rivoli
lungo i muri che siam pronti ad alzare
centosettantacinque chilometri circa
di mattoni cemento e razzismo
filo spinato che sento come nelle carni
il mare pieno di barconi
ed è come annegare
l’ansia che sale, la paura che sale,
i drammi di povertà e miseria
e le tragedie apocalittiche
di produzione casalinga
Dentro, il cuore esplode ogni giorno
ancora, Hiroshima e Nagasaki
Vedo e son cieco, sento e son sordo
tocco l’impalpabile, mangio ancora
non so più se questo è vivere
o amare

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...