Cara Donna Ti Auguro…


  • … ti auguro di credere sempre in te stessa, perché tu sei preziosa
  • … ti auguro di non dimenticare mai le cose belle della vita perché sono quelle che ti fanno andare avanti nei momenti difficili
  • … ti auguro di non prenderti mai troppo sul serio, perché la leggerezza è ciò che ci fa affrontare la vita con simpatia
  • … ti auguro di andare oltre le tue paure, dove c’è la vita che ti aspetta
  • …ti auguro di guardare il mondo attraverso il contatto con la tua interiorità, perché solo così puoi vedere la realtà nella sua essenza
  • …ti auguro di continuare a ridere, ballare, saltare, cantare anche se non ce n’è motivo, anche se le giornate sono piene di problemi, perché senza gioia, la vita diventa piatta e grigia
  • … ti auguro di credere sempre nell’amore, perché se dici “basta” dentro di te qualcosa muore
  • … ti auguro di lasciare spazio nel tuo cuore per il perdono, perché senza di esso si trasforma in pietra
  • … ti auguro di mantenere sempre la porta aperta alla passione, per vivere con intensità ogni piccola cosa
  • … ti auguro di amare gli altri ma di non dimenticarti che anche tu meriti amore
  • …ti auguro di credere sempre nei tuoi sogni, perché senza saresti vuota
  • …ti auguro di non tradire mai te stessa, perché lontana dalla tua verità l’esistenza perde di senso
  • … ti auguro di toccare le corde della spiritualità e di suonarle nella tua vita
  • … ti auguro di seguire sempre la voce della tua anima… perché così saprai dove è giusto andare…

Auguri Simona Oberhammer - Cara donna ti auguro

 

 

FINCHE’ SCRIVO LE PERSONE CHE AMO STANNO CON ME.


Più invecchio e più le persone che ho conosciuto non ci sono più.
E io non riesco a fare pace con nessuna di queste assenza.
Allora che faccio? Scrivo. Prendo un episodio del passato e mi metto a scrivere.
Dentro al passato quelli che tu ami, stanno tutti là, non ci manca nessuno. E allora scrivendo costringo queste persone, che si sono andate a cacciare in quell’aldilà senza il mio permesso a essere di nuovo con me.
Fino a che scrivo loro stanno con me.

Erri De Luca