SCORZE DI ARANCE CANDITE .

 Potete usare anche le scorze di limone: il procedimento è sempre lo stesso.

INGREDIENTI * 4 arance dalla buccia grossa * 1 litro di acqua * 500 g di zucchero semolato * 1 stella di anice * 10 grani di pepe nero * vaniglia in polvere * 4 cucchiai di succo di limone per ricoprirle: * 300 g di zucchero cristalizzato.

RICETTA .

Tagliate senza la parte bianca e tagliate in striscioline lunghe 5 cm le vostre arance. Buttatele nell’acqua bollente e non appena l’acqua ha ripreso il bollore, scolatele. Rifate questa operazione per altre due volte ancora, cambiando ogni volta l’acqua. L’ultima volta, prima di scolarle, tuffate le scorzette in acqua fredda ben ghiacciata per fissarne il colore. Mettete ora in una casseruola, lo zucchero semolato, la stella d’anice, la vaniglia, i grani di pepe ed il succo di limone. Portate ad ebollizione e tuffatevi le scorzette. Incoperchiate e fate per un ora e mezza cuocere a fuoco bassissimo: l’acqua deve “fremere” e non più bollire. Trascorso questo tempo lasciate le arance nello sciroppo facendole macerare bene per almeno tutta la notte o 10 ore. Il mattino seguente scolarle nella carta assorbente asciugandole bene in modo da togliere lo zucchero eccedente che si trova sulla loro superficie. Ricopritele poi tutte con lo zucchero cristalizzato riponendole in frigorifero per almeno 30 minuti sempre apoggiate in un piatto ricoperto da carta da forno.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...