LA SPOSA IN NERO.

A VOLTE, RESTO A SCRUTARLO E LUI MI SORRIDE E MI CHIEDE A COSA STO PENSANDO. NIENTE, MENTO IO. E, INVECE, PENSO CON UNA CERTA MALINCONIA – CHE, SE LO AVESSI INCONTRATO PRIMA DI DIVENTARE COME SONO, FORSE LA MIA VITA AVREBBE PRESO UN’ALTRA PIEGA E IO AVREI POTUTO ANCHE CORRERE IL RISCHIO DI ESSERE FELICE.

François Truffaut@
 
 
File:Sposainnero-1967-Truffaut.png
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...