Ricorda…


Ricorda, quando me ne sarò andato tu non perderai niente,
potresti invece guadagnare qualcosa di cui sei assolutamente inconsapevole.
Quando me ne sarò andato, dove potrò andare ?
Sarò qui, nel vento, nell’oceano, e se mi avrai amato, se avrai avuto fiducia in me,
mi sentirai in migliaia di modi diversi: nei tuoi momenti di silenzio improvvisamente avvertirai la mia presenza. Una volta liberatomi del corpo, la mia consapevolezza è universale;
allora non avrai più bisogno di cercarmi: ovunque sarai, la tua sete, il tuo amore…
e mi troverai proprio nel tuo cuore, nel battito stesso del tuo cuore.
OSHO@