Anno vecchio

Il vecchio anno è ormai sul finire,ha fatto fagotto e sta per partire.
Lo sostituisce un anno bambino,nuovo di zecca e un po’ birichino.
Tante giornate ancora da venire trecentosessanta cinque notti
per poter dormire. Un anno carico 
di letizia o di dolore? Di tristezza, di gioia o di tanto amore?
Lo sapremo solo l’anno venturo. Non si può prevedere cosa cela il futuro.
Ma il nuovo anno è un bimbo piccino, 
con tanta speranza nel suo cuoricino.
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...